RACCOMANDAZIONI D'USO

Creative Commons License

Le vignette di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.
L'utilizzo non a scopo di lucro, salvo espressa autorizzazione dell'autore, è consentito citando la fonte o creando un link a questo blog.

sabato 26 novembre 2022

BLACK SATURDAY




 Il disastro di Ischia non fa che aggiungersi ai tanti, troppi, che si stanno accumulando.  
E' vero, l'Italia è fragile ma purtrtoppo non solo geologicamente, è fragile per la sua politica di contrasto agli abusi, per la ricerca del consenso elettorale senza scrupoli, per la poca manutenzione del territorio.
E il problema è sempre quello  che chi rompe non 'paga mentre i cocci sono sempre nostri.

giovedì 24 novembre 2022

DISUGUALE



 La tassazione al 15% dei redditi sotto gli 85mila euro di reddito potrebbe essere una bella notizia se ce lo potessimo permettere e se non discrimiunasse tra lavoratori autonomi e lavoratori dipendenti. 
Per questi ultimi il piccolo taglio del "cuneo fiscale" non è certo sufficiente a rendere più equo e costituzionale il provvedimento. 
E probabile che l'intento sia anche quello di far emergere una buona quota di evasione ma temo che per molti la vera tassa piatta continuerà ad essere quella che non si paga.


martedì 22 novembre 2022

HOMO HOMINI LUPUS




 Da quando è uscita la notizia del possibile coinvolgimento del neo deputato Aboubakar Sumahoro in una brutta faccenda di sfruttamento del lavoro degli immigrati, il segretario di Europa Verde Angelo Bonelli che lo ha candidato nelle ultime elezioni, non ci dorme la notte.
E ci credo, tutto è ancora da chiarire e si spera che presto vengano spazzate via tutte le ombre di questo brutto pasticciaccio perché, se così non fosse, rischia di fare molto male non solo giustamente ai colpevoli ma anche e purtroppo a tutti quelli che, in buona fede, lavorano a favore dell'integrazione.

lunedì 21 novembre 2022

L'UOMO DA BATTERE


 

Ieri Bonaccini si è ufficialmente candidato alla Segreteria del PD. 
Secondo un sondaggio condotto da Demos al momento solo 1 elettore del PD su 3 lo voterebbe, ancora molto importanti le diverse posizioni delle Correnti interne al Partito.
Come si dice da più parti "parte come l'uomo da battere" ma se il sondaggio è affidabile non dovrà neanche fare molto sforzo.

MATRIMONI PER INTERESSE




I matrimoni religiosi sono in calo? Pronta una proposta di Legge che consentirebbe una detrazione fiscale fino a 20mila euro per chi si sposa in Chiesa. Dopo la bufera scatenata dalla notizia è arrivata una retromarcia da parte del deputato della Lega proponente molto probabilmente sollecitata anche da Palazzo Chigi.



 

domenica 20 novembre 2022

TORNA A CASA DONALD




Il 51% di utenti di Twitter si sono pronunciati positivamente a riguardo del ritorno di Trump "bannato" dalla piattaforma dopo l'assalto a Capitol Hill degli "sciamannati" che avevano tentato di rovescaire l'esito delle elezioni presidenziali.
Trump accoglie con piacere il risultato ma ritiene ancora utile parlare con i suoi elettori attraverso  Truth, la piattaforma da lui creata appositamente.
  Il futuro di Twitter quindi  è ancora incerto,  il tracollo di utenze e investitori, seguito alla sua presa di potere. non deve lasciare tranquillo Elon Musk che, per quanto spregiudicato, qualche dubbio sul ritorno dei 43 miliardi spesi lo deve già avere.

QATAR 2022




Oggi partono i Mondiali di calcio in Qatar. L'icona è un simpatico fantasmino arabo.
Diciamolo, non è da oggi che il fantasma del Dio denaro si aggira per il calcio e forse è un po' ipocrita accorgersi solo adesso dei diritti civili non rispettati, delle condizioni di lavoro inumane, dei troppi morti nei cantieri degli stadi.
Intanto i Ghost Busters se li sono già comprati.
 

sabato 19 novembre 2022

LA CHIMERA DEL LAVORO

 




Il ragionamento sembra perfetto, il Reddito di Cittadinanza verrà cncesso solo a chi non è in grado di lavorare.
Peccato che a chi è in grado di farlo non viene contemporaneamente offerto un lavoro retribuito in modo dignitoso.
Il problema è che un lavoro così in Italia è da tempo una Chimera, quel mitologico  Leone mezzo Capra con la coda di Serpente che da sempre serve a raffigurare qualcosa di irraggiungibile.
Peccato che esisterebbero parecchie opere e servizi pubblici che potrebbero assorbire forza lavoro, vero che sarebbe un costo ma anche gli interventi di puro sostentamento lo sono e molto meno produttivi.

giovedì 17 novembre 2022

AUTONOMIA DIFFERENZIATA



 
Il Ministro Calderoli, noto per le invenzioni sui meccanismi elettorali, ha preparato un disegnino niente male per quello che i leghisti considerano l'indifferibile realizzazione dei dettati Costituzionli in materia di autonomia regionale.
Alla grande soddisfazione delle Regioni del Nord, qualche perplessità del Centro e alle molte critiche dal sud, limpidamente dettate dalle singole situazioni economiche, è sperabile che si aggiungano i dubbi sulla reale costituzionalità di provvedimenti che rischiano di cancellare l'unità d'Italia, di aggiungere alla sciagurata autonomia della Sanità regionale anche quella scolastica, di cancellare lo spirito di solidarietà, di realizzare un sovranismo regionale persino in contrasto con il recupero di quello nazionale perseguito dall'attuale Governo.

SAN GEMMATO




A Michele Gemmato è scappata l'affermazione che non crede troppo ai vaccini.
Opinione personale, opinabile, ma chiaramente libera se non fosse che è Sottosegretario alla Salute.
Poi ha cercato di ritrattare ma ormai la frittata era fatta, non credo che darà le dimissioni ma se fosse l'attende sicuramente una carriera da martire. 

mercoledì 16 novembre 2022

IL FUMO FA MALE

 


La Polonia denuncia la caduta di missili russi nel suo territorio.. Il temuto richiamo all'articolo 5 della NATO che prevederebbe una reazione comune dei paesi dell'Alleanza non c'è stato, ancora molti i dubbi sulla reale provenienza dei missili e sull'intenzionalità offensiva degli stessi. Resta il fatto che anche da un piccolo errore o dalla fumosità delle notizie potrebbe scatenarsi l'irreparabile terza guerra mondiale.

martedì 15 novembre 2022

DISGELO


 

Incontro importante ieri  tra Biden e Xi Jinping. Qualche speranza per un allentamento della tensione mondiale. Sembra allontanarsi il pericolo di una guerra atomica. 
Molti i problemi che restano sul tavolo del G20 di Bali, dalla recessione all'Ucraina per non dimenticare l'ambiente ! 

lunedì 14 novembre 2022

BANDIERA COMUNE

 



Mentre la Germania  stanzia addirittura un aiuto governativo per le navi impegnate nel salvataggio dei migranti, Meloni e Salvini stanno pensando a misure più dure per ostacolarne l'operatività.
Al solito sempre più difficile cercare di capire chi ha scatenato la crisi diplomatica tra Francia e Italia ma è certo che la norma del primo paese di sbarco è quanto di più subdolo si poteva immaginare nella prima stesura dei famosi patti di Dublino.
Prima di arrivare ai siluri sarebbe bello se nella UE  si riuscisse a  trovare una soluzione per quello che, a parole, tutti ritengono prioritario e cioè la salvaguardia della vita (meglio non dimenticando che non si muore solo in mare). 
 

domenica 13 novembre 2022

CARICHI RESIDUALI



Alla brutta questione dei migranti, resa ancora più difficile dall'inopportuna spacconata  "abbiamo piegato la Francia" seguita dall'isterica  reazione francese, ora per la Meloni spunta il problema del nuovo  Patto di Stabilità. 
 Sulla questione migranti penso giusta la richiesta di soluzioni comuni europee senza furbizie da parte di nessuno ma, mentre non penso che l'Italia debba sempre andare con il cappello in mano, non trovo nemmeno  utile fare la voce grossa.

venerdì 11 novembre 2022

UN DAVID PER PUTIN



 
La ritirata dei russi da Kherson è una umiliante sconfitta di Putin.
Comunque sia ben venga se fosse un primo passo per la cessazione delle ostilità.
Lui insiste a descriverla come una vittoria, ora deve solo trovare il modo per celebrarla cercando anche di far dimenticare i morti che ha causato con la sua imperdonabile invasione.
Qui un bozzetto per ispirare qualche pittore di corte.


E IL TERZO GODE




L'apertura dapprima deel porto di Marsiglia poi della Corsica infine di Tolone sembrava un primo passo per poter ridiscutere le esigenze italiane per un impegno maggiore europeo per la riallocazione dei migranti salvati nel Mediterraneo. Ora si scopre che la mossa della Francia era solo per far risaltare l'inaccettabile rifiuto italiano allo sbarco dei 234 migranti della Ocean Viking.
E' il risultato evidente di politiche interne molto simili, ispirate più agli interessi nazionali che a quello spirito di solidarietà  richiamato dai principi della Comunità Europea.
Mi pare questa la prova che due errori non facciano una cosa giusta e che tra i due litiganti a vincere sarà sempre la solita.

giovedì 10 novembre 2022

GIANO BIFRONTEX




 Quello che sembrava un buon passo verso una soluzione comune per il salvataggio e l'accoglienza dei migranti nell'Unione si è improvvisamente trasformato in un altro motivo di attrito tra Francia e Italia.
L'accordo di Sharm el-Sheikh tra Meloni e Macron sembra essere improvvisamente saltato e ora la nave Ocean Viking che stava navigando verso Marsiglia dove avrebbe dovuto sbarcare i 234 migranti, in prospettiva di una accoglienza europea, è nuovamente in attesa dell'indicazione di un porto sicuro.
Qualcuno a Parigi deve aver ricordato a Macron i benefici degli accordi di Dublino.


mercoledì 9 novembre 2022

APPRENSIONE


 
 In corso lo spoglio delle elezioni di metà mandato negli USA. 
La temuta stravittoria di Trump al momento sembra scongiurata anche per le divisini all'interno del Partito Repubblicano.
Dalla tenuta del Partito Democratico molti fanno dipendere il futuro della democrazia in America.
E non solo.

martedì 8 novembre 2022

LA TENTAZIONE


 
Sembra che Letta consideri inaccettabile l'invito della Moratti  per un appoggio della sua candidatura alla Presidenza della Regione Lombardia. 
Ma la tentazione è forte, così come il pericolo di finire sugli scogli.